Akzo Nobel, stavolta è finita [Fombio]

A casa tutti i 185 dipendenti

La notizia choc alla fine ha trovato conferma: lo stabilimento dell’Akzo Nobel a Fombio chiuderà. L’ufficializzazione è arrivata durante l’incontro di questa mattina in Assolodi tra le rappresentanze sindacali e i manager della multinazionale olandese, che hanno rivelato che la decisione di trasferire all’estero le produzioni del sito produttivo lodigiano risale ad almeno tre mesi fa. A rischio 185 posti di lavoro, i sindacati hanno ribadito anche nel corso dell’assemblea con i lavoratori che si è svolta a Fombio che verranno intraprese tutte le iniziative possibili per la difesa dei dipendenti Akzo


correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.