Google e lo spazio di archiviazione 

Non mi ero mai accorto (che distratto!), in tutti questi anni di utilizzo delle soluzioni Google, che scegliendo di sincronizzare le foto in “dimensioni originali” esse andassero a impegnare la quota Drive, a differenza di quelle in “alta qualità” che rientrano nel piano di backup gratuito di Google Photo.

Non sono preoccupato di sforare per ora, e mi spiace solo di avere scelto tempo fa di investire su Dropbox Pro, che costa per 1 TB come Google stesso, senza però l’integrazione di quest’ultimo … Che faccio, migro tutto su Google e lascio scadere Dropbox Pro di cui sono “affezionato abbonato”? 😊

Un pensiero su “Google e lo spazio di archiviazione 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *