Settoplastica e turbinati, un anno dopo

Un anno fa oggi fui operato di settoplastica e pulizia dei turbinati

La diagnosi era quella di un setto nasale deviato, la speranza quella di scaricare le alte vie respiratorie in modo migliore e alleviare sinusite cronica e intasamento.

La realtà è che i miglioramenti siano stati in realtà esigui, la sinusite è tenuta mediamente  sotto controllo e l’abitudine quotidiana dell’irrigazione nasale mediante lavonase scongiura intasamento totale.

Un anno fa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *