Archivi tag: sicurezza

fermi alla superficie

l’equazione della paura di bush e dell’america repubblicana, che tanto ha avuto successo anche in europa, è islam=terrorismo

quindi era scontato che la possibile apertura di una moschea nei pressi di ground zero destasse sdegno repubblicano, nonostante la benedizione dello stesso sindaco bloomberg

l’equazione francese di sarkozy, simile al provincialismo leghista, recita immigrati=criminalità

a farne le spese sono i rom, popolo tristemente abituato a fare da primo capro espiatorio per tutti i regimi che fanno leva sulle paure nei tempi cupi

[lodigiano per marino] appuntamenti di oggi e domani

Stasera, alle 21, “Serata Ambiente” presso la sede del Pd in via Gandini, interverranno Stefano Pareglio, docente di economia e politica ambientale presso l’Università Cattolica, Sergio Cannavò, vice presidente di Legambiente Lombardia, Edoardo Galatola, ingegnere nucleare e imprenditore; Michele Merola, componente del comitato, modererà la tavola rotonda.

Domani, alle 21 presso “Il Centro” Via della Pace di Lodi Vecchio, l’incontro «UNA PRIORITA’ ASSOLUTA: PIU’ SICUREZZA SUL LAVORO
Intervengono: Cosimo Tortiello, Segretario Generale della Filca-Cisl di Lodi; Giuseppe Stoppini, Funzione pubblica CGIL; Edoardo Galatola, imprenditore, esperto sicurezza sul lavoro. Modera: Francesco Ditta, Comitato Lodigiano per Marino.

succede anche

visto che il sindaco di codogno, dossena, vuole superare a destra la lega e rilanciare sulla questione della sicurezza (percepita), si inventa anche cose inimmaginabili…

delazione
vedete qualcuno sospetto, ditelo a me, anche se volete rimanere anonimi, ci penso io a denunciare la cosa alle forze dell’ordine
il primo cittadino si sostituisce alle forze dell’ordine e alla (sacrosanta) necessità di prendersi la responsabilità di una denuncia, avallando così la rinascita della delazione pura e semplice
da usare, a piacimento dell’amministratore codognese, contro le persone che danno fastidio, indipendentemente dalla realtà dei fatti

reddito minimo per la residenza
avrà la residenza nel comune solo chi dichiara redditi per almeno cinquemila euro all’anno
codogno come paese di elite, il disoccupato in pratica non può andarci a vivere, e la cittadina agli occhi del sindaco diventa subito… “più pulita

Marco Bonetti al MOCA2008

se da un lato è vero che le cose squisitamente tecniche mi affascinano sempre meno
e occupano nella mia vita e nel mio lavoro sempre meno spazio
è anche vero che certi aspetti della tecnologia mi affascinano ancora
tra questi ci sono quelli legati alla privacy e alla difesa dei diritti digitali dei cittadini

tra le tecnologie “in prima linea” in questo ambito c’è TOR, e al MOCA2008 (che si terrà a Pescara dal 21 al 24 agosto), c’è a parlarne Marco Bonetti, amico del LUGPiacenza

cito dal programma del MOCA2008:

Titolo: TOR: alla scoperta dei router a cipolla

Relatore: Marco Bonetti

Tor è una rete di tunnel virtuali che permette ai singoli individui e alle organizzazioni di aumentare la privacy e la sicurezza su Internet. Consente inoltre agli sviluppatori di software di creare nuovi strumenti di comunicazione con caratteristiche intrinseche di privacy. Tor fornisce le basi per una gamma di applicazioni con cui singole persone e organizzazioni possono condividere informazioni sulla rete pubblica senza compromettere la propria privacy. Questo talk vuole fornire le informazioni per comprendere il funzionamento di Tor e descriverne l’utilizzo con le applicazioni più comuni.


Titolo: Attacchi a TOR: come funzionano, come difendersi

Relatore: Marco Bonetti

Tor è strumento molto potente per difendere la propria privacy sul web e come tale non è immune a diversi tipi di attacchi. Questo talk vuole presentare le tipologie più comuni di attacco, descrivendone il funzionamento e presentando le contromisure da adottare.