Anno: 2008

Arancio e Nero

La nebbia, nella notte, crea dissolvenze e nuove figure, scioglie i colori, lascia nelle strade e nella tua retina solo due colori con cui sfumare tutto: il nero e l’arancione. Il primo è il colore del buio, il secondo delle luci dei lampioni e delle case, filtrate dalle particelle della nebbia. In mezzo ci sono… Continua a leggere Arancio e Nero

Ma-lat-tia

…che suona circa come l’imprecazione piacentina “Malat-te-e-at-tà-ninné” non è facile in questi giorni, in cui vorresti condividere con le persone che ami qualche momento di calore in più, e magari girare per le città in cerca di una luce più buona, ecco, non è facile invece essere in casa, da solo, malato la sola rinofaringite… Continua a leggere Ma-lat-tia

Milioni di giorni

Quando avrò un figlio, e avrà una certa età, dovrò ricordarmi di cantargli questa canzone: Non c’è più tempo per aspettare Non puoi usarlo ancora come scusa e rimandare Non puoi vedere solo il bene Non puoi temere solo il male E non confondere il mondo con una regione Non confondere il denaro con la… Continua a leggere Milioni di giorni

di intenseDebate…

…come lo chiamava Niki in un ottimo post di Giovy, è proprio la “quadratura del cerchio” 🙂 e vi accorgete della potenza nel momento in cui attivate l’integrazione con friendfeed: avrete nei commenti del blog anche i commenti fatti all’item corrispondente in friendfeed, creando così un circolo davvero virtuoso di discussione che si svincola dal… Continua a leggere di intenseDebate…

dei tempi di irc

i primi anni in cui comunicavo in rete, su modem 56k, la scoperta micidiale per me fu irc e non ricordo quanti anni fa erano non è il solito post di nostalgia, è solo il ricordo dell’arrivo su irc.freenode.net, le regole da imparare per evitare di andare in menata su #linux-it, il gruppetto caloroso e… Continua a leggere dei tempi di irc

[MSF] Zimbabwe: una testimonianza da Harare

Parla Vittorio Varisco, logista, appena rientrato dal Paese africano 17/12/2008 “La situazione in Zimbabwe è difficile” – dice Vittorio Varisco, logista di Medici Senza Frontiere in Zimbabwe, appena rientrato dal Paese. “Purtroppo l’epidemia è scoppiata alla fine della stagione delle piogge, e nel breve termine non migliorerà sicuramente”. <…> ———————————————————————– Zimbabwe, epidemia di colera senza… Continua a leggere [MSF] Zimbabwe: una testimonianza da Harare

AttivAzione.org 2.0

A fine dicembre si avvicina, da un po’ di anni a questa parte, la scadenza del dominio attivazione.org Diciamo che ogni anno c’è un pensiero, una considerazione, una riflessione L’idea che AttivAzione.org potesse essere un’associazione è tramontata per questione pratiche e “di vita” 😉 parecchio tempo fa, e anche le dinamiche dell’attivismo e dell’associazionismo relativi… Continua a leggere AttivAzione.org 2.0

domenica

Oggi è una domenica che ha lo sgradevole odore di umidità e di clima inospitale. E` una giornata in cui, a causa della malattia della fidanzata, ci sarà molto grigiore e molta solitudine, molta casa e poco calore. Mi piacerebbe capire un po’ di più la vita di questo piccolo paesino in cui vivo, andandola… Continua a leggere domenica

Cosa ne pensi?

Cosa ne pensi dello sciopero generale di oggi indetto dalla sola CGIL? Dimostrazione meramente politica o segnale vero? Servirà a qualcosa, uno sciopero generalista di questo tipo, indetto “contro la crisi e l’inadeguatezza delle misure del governo per superarla”? Io non saprei, penso che comunque alla base di tutto ci sia un forte vuoto politico,… Continua a leggere Cosa ne pensi?

Parli Arabo?!?

Ricordate il mio desiderio di imparare l’arabo… ? Ci sono sia delle scuole che degli ottimi corsi online, ma ho pensato che, per adesso, fossero entrambe soluzioni troppo impegnative. Ho comprato – quasi per gioco – un dvd al supermercato “Impara l’arabo” che pretende di insegnarlo semplicemente attraverso l’alfabeto, i dialoghi, la ripetizione. E` un… Continua a leggere Parli Arabo?!?

Giornate Amnesty 2008

Giornate Amnesty 2008 Il 13 e 14 dicembre Amnesty International scenderà nelle piazze italiane per il proprio evento di raccolta fondi nazionale. Con un’offerta minima di 7 euro sarà possibile ricevere la candela, simbolo del movimento. Sarà l’occasione per compiere un gesto importante perchè ogni candela contribuirà a dare speranza a tutte le persone che vedono i propri… Continua a leggere Giornate Amnesty 2008