liberi cantieri di sbarrax
quarto jones
quarto jones

quarto jones

se accetti in un film la commistione tra storia, archeologia e fantascienza (stando anche al gioco di prendere in prestito una leggenda, quella dei teschi di cristallo in territorio maya)
se, come me, sei cresciuto con george lucas e tutte le sue produzioni (e alla sua ironia un po’ kitsch americana)
se sei affezionato a quel giovane vecchietto harrison ford
se poi lo vedi in sala energia dell’arcadia di melzo
allora sì, direi che l’ultimo indiana jones lo gradirai

rating punto pienopunto pienopunto pienopunto pienomezzo voto

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: