Chenonceau, Amboise, Orleans…


…ovvero la mattina, il pomeriggio e la sera

giornata densa, mai avrei immaginato di mangiare le cozze (per giunta atlantiche) a orleans, ma tant’è 🙂

chenonceau è fantastico, immenso, pieno di gente – talmente pieno che vi ho incontrato un collega – pieno di rimandi a un vasto pezzo di storia di cui vado matto, soprattutto quando si parla di borboni e delle persone che tra giochi di matrimoni, guerre e strategie hanno popolato le pagine di un’europa che usciva dal medioevo… rimandi e storie che ancor di più si respirano proprio ad amboise, che peraltro è il paese natale di carlo viii e posto dove morì leonardo da vinci

DSC_5376.JPG DSC_5382.JPG DSC_5404.JPG Orleans - Cattedrale

avrei anche qualche considerazione sui francesi di queste zone e sul loro atteggiamento nei confronti dei (numerosissimi) turisti italiani, ma merita un post a parte

«
»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.