FriendFeed "sgonfia" ulteriormente BlogBabel

Tanto tempo fa, utilizzavo blogbabel come strumento di ricerca, qualcosa che mi aiutasse a trovare uno spunto o semplicemente osservare gli spunti degli altri attraverso la blogosfera

ora friendfeed lo fa meglio, e in ottica ancora più web2.0, dal momento gli argomenti più interessanti emergeranno di sicuro attraverso un maggior numero di like e di commenti, senza contare il fatto che un argomento potrà essere linkato da tante più persone quanto più sarà interessante (e all’interno della pagina web è pure possibile visualizzare i post “collegati”, dando un formidabile colpo d’occhio aggregato su contenuti correlati linkati più volte)

a friendfeed mancano solo i tag (magari i geotag, per raggruppare geograficamente i post) e i like sui commenti, per relegare blogbabel a sito di mere anacronistiche classifiche assai poco interessanti