dei referendum


Carissimo Veltroni,

mentre annunci di voler indire dei referendum per abolire il Ddl Senato 1108 29.10.2008, non è che magari ti ricordi che c’è anche un referendum elettorale di cui nessuno più parla?

Carissimo Veltroni,

capisco che è politicamente vantaggioso cavalcare ora che è bella grossa, e ha pure i suoi sacrosanti motivi, l’onda del malcontento nei confronti della “riforma” della scuola, ma intanto che si sta per spendere le energie per una raccolta firme, non varrebbe la pena di prendere un po’ più sul serio quel proposito di dare il via alla fantomatica “stagione delle riforme”?

Con affetto…