Giorno: 15 Novembre 2008

risveglio

agito il cucchiaino nella tazzina di caffè, di una colazione tardiva, sulla voce di bowie “cha-cha-changes“, rallento il ritmo al sesto giorno di una settimana fumata via in un attimo, a colpi di tosse

chiusa dietro la porta, la lavatrice macina i miei vestiti e le lenzuola, e sul fornello c’è la schiumetta di un detergente “double-power” che già mi fa bruciare gli occhi, mentre sgranocchio i cereali

aprendo gli occhi, su quel buffo canale di malvisi network rimasto per errore memorizzato sulla posizione tre, passa un’inquietante pubblicità, che recita più o meno così:

– papà, dammi i soldi per i libri?
– ma non te li avevo già dati ieri?
Se non ti fidi di tuo figlio, U……l Investigazioni!!

pensando le prossime mosse per ripristinare l’ordine in questa casa, assaporo il film della mia vita a questa velocità dimezzata, decisamente rilassante

basta coi bollini

basta ai bollini e alle raccolte punti!

fate pagare meno i prodotti offerti – rallentare il consumo e razionalizzarlo

incentivare la spesa di questi periodi è qualcosa di quantomeno anacronistico