[MSF] Zimbabwe: una testimonianza da Harare

Parla Vittorio Varisco, logista, appena rientrato dal Paese africano

17/12/2008

“La situazione in Zimbabwe è difficile” – dice Vittorio Varisco, logista di Medici Senza Frontiere in Zimbabwe, appena rientrato dal Paese. “Purtroppo l’epidemia è scoppiata alla fine della stagione delle piogge, e nel breve termine non migliorerà sicuramente”. <>

———————————————————————–

Zimbabwe, epidemia di colera senza precedenti

MSF lancia un appello ai donatori per fronteggiare l’emergenza e cura 11mila persone in una delle peggiori epidemie degli ultimi anni

12/12/2008

Harare / Roma – In quella che è la peggiore epidemia di colera in Zimbabwe da parecchi anni, Medici Senza Frontiere (MSF) ha già visitato oltre 11mila pazienti e ha aperto decine di centri di trattamento del colera in tutto il paese. Sono stati registrati casi di colera in quasi tutte le province. Sono oltre 500 gli operatori internazionali e locali di MSF impegnati a identificare e curare i pazienti.

ciao