monetine

la prima volta che ascolto una canzone di daniele silvestri, non presto molta attenzione ai significati del testo, che emergono alla seconda lettura, dopo che l’aspetto musicale – spesso allegrotto – passa in secondo piano, per assuefazione…

<…> Io sono imparziale e non mi impiccio
Se vinci prendi tutto
Se perdi in fondo è solo qualche spiccio
Il rischio è minimo
La posta in gioco alta
Prendi una moneta, amico… e gratta
Credici, provaci, potresti fare tredici
Se cedi il turno adesso sei pazzo riflettici!
Il tuo destino sta girando
Ora! sei stato sfortunato, amico… tenta ancora! <…>

Sono tante le monetine spese, tante carte grattate, poche vincono, ma tutte le altre no. E scorrono fiumi di monetine, in questo casino di stato.