##

Oggi si parla anche di ermeneutica giuridica[1] e di ermeneutica artistica, che sono rispettivamente la metodologia dell’interpretazione delle norme giuridiche e delle opere d’arte. Tuttavia, il compito dell’ermeneuta non si esaurisce nella lettura o nella statuizione del metodo interpretativo: il dialogo con le religioni (Hans-Georg Gadamer) e il pensiero politico (Jürgen Habermas) si declinano tutt’ora secondo quello che viene chiamato circolo ermeneutico.

Piuttosto sorprendentemente (date le sue origini), l’ermeneutica ha influenzato alcuni studiosi di intelligenza artificiale che hanno trovato inadeguato l’approccio cognitivista o quello dell’elaborazione delle informazioni per capire il pensiero umano.

via Ermeneutica – Wikipedia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.