il 25 aprile è "di parte" ?!?

dopo gli exploit di salerno e mogliano, anche da queste parti non volevano essere da meno

quindi il sindaco di casalpusterlengo ha negato l’utilizzo della biblioteca per un ciclo di incontri dal titolo “Il mondo che cambia. Prospettive per l’oggi nel tempo di ieri” (organizzato da ANPI e ANPPIA) giustificando una “mancanza di visione pluralistica” nell’esposizione.

fonte: il cittadino di oggi

parmesani252010