Firmato l'accordo alla ex Bertone…

Emma Marcegaglia: «C’è un pezzo della Fiom, una parte, non tutta, che ragiona più sulle ideologie che sulle cose concrete. È successo in tante aziende, anche nella mia: i lavoratori capiscono, seguono le trattative, poi c’è una componente nazionale della Fiom che dice no, no, no». Le sue parole sembrano trovare un riscontro nella posizione dei delegati Fiom di Melfi che, sulla nuova organizzazione Ergo Uas nello stabilimento lucano, chiedono ai dirigenti nazionali «di smetterla con la logica dei no», mentre la segreteria regionale ribadisce che non firmerà l’accordo. I Cobas di Pomigliano parlano di «resa della Fiom» a Grugliasco.

via Firmato l’accordo alla ex Bertone Via libera dei delegati della Fiom- LASTAMPA.it.