Mese: Giugno 2011

links for 2011-06-28

Matilde

alle 3:35 di stamattina e’ nata Matilde, la nostra seconda figlia
pesa 3 kg e assomiglia piu’ al ramo materno, rispetto alla sorella Caterina

il travaglio e’ stato veloce e Laura e’ stata bravissima 🙂

uscendo dall’ospedale, respirando l’alba tra gli alberi, avevo un sorriso misto a lacrime per questa nuova vita che ho tenuto tra le braccia

image

Grecia, Merkel e Sarkozy uniti su schema aiuti…

I leader di Germania e Francia si sono trovati uniti su nuovi aiuti alla Grecia, …

via Grecia, Merkel e Sarkozy uniti su schema aiuti | Business | Reuters.

ne abbiamo una diapositiva:

gesto dell'ombrello

grazie Cav

Grazie, Cavaliere,
per aver stufato talmente tanto, da aver convinto il 57% degli elettori italiani a votare e a far raggiungere il quorum a dei referendum, i quali abolivano pezzi di leggi del Suo governo…

Dal momento che nel 57% degli elettori ci sono per forza anche tanti elettori di centrodestra (altrimenti non si sarebbero raggiunti tali numeri), chi pensa di rappresentare Lei adesso?

E’ per questo motivo che chiedere le Sue dimissioni ha un senso, eccome.

due leghe sotti i mari

l’esternazione di un esponente di primo piano del Carroccio, l’europarlamentare Mario Borghezio: «Le dichiarazioni di Galan? Un cretino, un idiota totale, un padano italianizzato. Dice così per motivi di bassa cucina politica», ha detto Borghezio.

via Galan: ministeri al Nord? Una puttanata intercontinentale – Corriere della Sera.


Mario Borghezio insiste. Dopo aver definito Ratko Mladic, il generale serbo arrestato pochi giorni fa a Belgrado e imputato davanti al tribunale internazionale dell’Aja di crimini di guerra e genocidio, un «patriota», l’europarlamentare della Lega Nord ha rincarato la dose, elogiando ancora Mladic. «Non ci sono poi tutte queste prove che a Srebrenica si sia trattato di genocidio, ci sono stati solo alcuni morti – ha detto Borghezio a La Zanzara, su Radio 24 – Mladic è stato un eroe per la sua gente, e anche per me». Il conduttore Giuseppe Cruciani gli chiede poi a chi paragonerebbe, se fosse italiano, Mladic, proprio come eroe o come patriota. «A Garibaldi. Anche se Mladic non ha mai rubato, Garibaldi invece…».

Il leghista ha anche attaccato Galan, ministro dell’Agricoltura, che aveva definito una «puttanata intercontinentale» la proposta di Calderoli per lo spostamento dei ministeri al Nord. «Le dichiarazioni di Galan? Un cretino, un idiota totale, un padano italianizzato. Dice così per motivi di bassa cucina politica», ha detto Borghezio.

Ascolta la puntata de La Zanzara

via BORGHEZIO: “MLADIC EROE, COME GARIBALDI” -ASCOLTA – Leggo.

links for 2011-06-08

4 Sì Politici

4si

Ok, non è un voto partitico, ma è decisamente politico.

Non saranno certo i testi dei quesiti, decisamente complicati da capire per i non addetti ai lavori, il fulcro della questione referendaria che si celebra il 12 e 13 giugno.
Mi sembra scontato che, se vinceranno i Sì, all’abrogazione dovrà seguire legiferazione opportuna, seria, in materia di gestione idrica e politica energetica, cosa che non è successa finora.
Condivido in questo senso il buon ragionamento di Pietro Ichino, che ha saputo collegare la ragion politica e la ragion intellettuale nel suo punto di vista.

Europride Roma 2011

europride2011In oltre 80 paesi al mondo l’omosessualità è un crimine e in otto i rapporti tra persone dello stesso sesso sono puniti con la pena di morte. Molti stati europei non permettono alle persone di vivere ed esprimere liberamente il loro orientamento sessuale e identità di genere né di manifestare in libertà e sicurezza. In Italia, le vittime di attacchi omofobi non hanno la stessa tutela garantita a chi subisce altre forme di discriminazione e i commenti dispregiativi di esponenti politici e istituzionali hanno alimentato una crescente intolleranza. Approfondisci!

Per dire no a ogni forma di discriminazione a causa dell’orientamento sessuale sessuale e/o dell’identità di genere, la Sezione italiana di Amnesty International parteciperà all‘Europride 2011 che si terrà sabato 11 giugno a Roma.

“Liberi ed eguali in dignità e diritti” è il messaggio che porteremo al corteo, declinato in tanti slogan diversi, stampati su centinaia di cartelli a forma di fumetto.

via Europride Roma 2011.

links for 2011-06-06

Gmail nested labels

Mi sono accorto ora che dentro Gmail c’è la possibilità di creare/gestire etichette annidate:

gmail-nested-labels

ovviamente per chi usa la posta di gmail via imap, poco cambia, visto che nel client di posta (p.e. thunderbird) già si potevano fare tutti gli spostamenti/annidamenti voluti, ma poter gestire questa flessibilità anche nella webmail è notevole (e, come ci ha abituato google, è ben implementato).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: