Giorno: 9 Giugno 2011

due leghe sotti i mari

l’esternazione di un esponente di primo piano del Carroccio, l’europarlamentare Mario Borghezio: «Le dichiarazioni di Galan? Un cretino, un idiota totale, un padano italianizzato. Dice così per motivi di bassa cucina politica», ha detto Borghezio.

via Galan: ministeri al Nord? Una puttanata intercontinentale – Corriere della Sera.


Mario Borghezio insiste. Dopo aver definito Ratko Mladic, il generale serbo arrestato pochi giorni fa a Belgrado e imputato davanti al tribunale internazionale dell’Aja di crimini di guerra e genocidio, un «patriota», l’europarlamentare della Lega Nord ha rincarato la dose, elogiando ancora Mladic. «Non ci sono poi tutte queste prove che a Srebrenica si sia trattato di genocidio, ci sono stati solo alcuni morti – ha detto Borghezio a La Zanzara, su Radio 24 – Mladic è stato un eroe per la sua gente, e anche per me». Il conduttore Giuseppe Cruciani gli chiede poi a chi paragonerebbe, se fosse italiano, Mladic, proprio come eroe o come patriota. «A Garibaldi. Anche se Mladic non ha mai rubato, Garibaldi invece…».

Il leghista ha anche attaccato Galan, ministro dell’Agricoltura, che aveva definito una «puttanata intercontinentale» la proposta di Calderoli per lo spostamento dei ministeri al Nord. «Le dichiarazioni di Galan? Un cretino, un idiota totale, un padano italianizzato. Dice così per motivi di bassa cucina politica», ha detto Borghezio.

Ascolta la puntata de La Zanzara

via BORGHEZIO: “MLADIC EROE, COME GARIBALDI” -ASCOLTA – Leggo.