Un ottobre cosi'

Il caldo quasi estivo che dura fino a metà mese

Un governo inesistente dal punto di vista pratico che ci lascia senza un barlume di speranza nel futuro prossimo

E L’opposizione che esiste ancora meno,patetica a partire dai suoi dirigenti

In un contesto in cui prevenire la violenza sembra troppo difficile da implementare e guarda caso nascono idee di limitare la libertà di manifestare

A livello mio personale, coi primi freddi umidi ricominciano i guai di salute cronici

E la situazione lavorativa che ha l’umore di un mazziniano al fallimento del primo tentativo di repubblica biecamente soppresso

C’è bisogno, veramente, di cambiare pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.