liberi cantieri di sbarrax
Nuovo Google Plus
Nuovo Google Plus

Nuovo Google Plus

Visto il nuovo Google Plus?
Una simpatica fusione del preesistente con il look&feel di pinterest e il layout di facebook.
Qualcosa di gradevole e, a esser onesti, riuscito.

Ma niente di rivoluzionario.
Avete visto invece Facebook Home su Android? Puo’ non piacere perche’ ritenuto troppo invasivo e pervasivo, pero’ quello si’ che rappresenta un modo nuovo di interagire attraverso il proprio smartphone, e non capisco perche’ non ci sia arrivata prima Google stessa, integrando Plus come la Home del dispositivo Android… stanno a guardare oppure hanno preso un’altra cantonata facendosi battere sul tempo da Zuckerberg?

Un commento

  1. Giacomo Rizzo

    E’ un’interessante considerazione: io credo che semplicemente non sia ancora chiaro quanta pervasività gli utenti siano disposti a tollerare e/o richiedano. L’inventiva è un valore importante in questo stadio dell’innovazione, ma basta guardare le reazioni diametralmente opposte ai Google Glasses per intuire come la realtà sia molto meno semplice di quel che vorremmo. L’esplorazione delle “nuove UI” è ancora ad uno stadio embrionale, e sia Facebook che Google stanno andando un po’ a tentoni, un po’ scopiazzandosi, un po’ a suon di passi falsi e batoste; dopo l’esperienza di Google Buzz, questo restyling di Google+ è forse il primo notevole cambiamento e l’abbrivio in direzione di una maggiore (ed auspicabile!) integrazione tra i servizi mostrato durante l’ultimo keynote sembra confermare questa ipotesi, nonostante la strada da percorrere sia ancora lunga (com’è che ancora non posso associare Google Groups a circles? :/) e irta di insidie…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: