Linee – Senza Titolo

le linee che traccio dall’alto verso il basso

segnano il confine tra tutto

quello che lascio fuori e rimane dentro

ciò

è

il legame realizzato sulla carta

il nero su bianco

senza discriminazioni

o prevaricazioni

o sovrapposizioni

solo il flusso impenitente di aria fluida di cellulosa

tra i quadretti flebili

io e il mio quaderno

che mischia serio e faceto

è uno spazio spaziale spazioso spaziante fra tanti argomenti e pittogrammi

un viaggio anarchico della mia silenziosa ribellione infinita

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.