Anno: 2017

Valico Sant’Antonio

Esistono e resistono, nell’immaginario personale così come nella realtà, dei luoghi che superano la realtà stessa, la frenesia, la quotidianità, le cianfrusaglie mentali che confondono la nostra mente per gran parte delle giornate. Si contano sulle dita di una mano, tali luoghi. Per me uno di questi è Valico Sant’Antonio, passaggio mistico tra Pellegrino Parmense… Continua a leggere Valico Sant’Antonio

Le difficoltà oggettive sono alquanto soggettive.

Cose che rimangono dentro.

Certe cose rimangono dentro. Come il tuo vecchio indirizzo nelle banche dati. Del tipo che sottoscrivi (accidenti a me) qualcosa al telefono, e l’indirizzo è giusto (ho la registrazione). Poi però ti arriva la SIM nuova all’indirizzo di residenza del 2012.

Disservizi telco e sciacalli da pessima privatizzazione

Ieri un tecnico Fastweb, molto cafone e impertinente, è venuto a casa a cambiare il router vecchio e morto, con un nuovo (e incomprensibile) Fastgate, dopo circa 18 ore dalla prima segnalazione alla compagnia. Una volta messo in opera il bianco nuovo dispositivo, riemergono i problemi di linea Telecom, allorché a tale gestore viene aperta… Continua a leggere Disservizi telco e sciacalli da pessima privatizzazione

Rizzo e Stalin

Il 27 ottobre Marco Rizzo affermava di condurre un partito comunista erede della tradizione di Marx, Lenin, Stalin. Bottura gli chiede: anche Stalin?!? Gli risponde: sì perché ha trasformato un paese fermo all’aratro alla parità atomica. Gosh.

Ripristinate le strisce pedonali davanti alla stazione…

Di fatto un provvedimento inutile perchè i pendolari non hanno mai utilizzato il sottopasaggio ed hanno continuato ad attraversare nello stesso punto, in uscita dai giardini, aggirando la barrera di ferro e rischiando di essere investiti ogni volta. Insomma è sata la stessa gente, gioro dopo giorno, a bocciare la soluzione voluta dall’allora assessore. Sorgente:… Continua a leggere Ripristinate le strisce pedonali davanti alla stazione…

Google ha comprato il personale di HTC per 1,1 miliardi di dollari

Google ha comprato il personale di HTC per 1,1 miliardi di dollari – Il Post http://www.ilpost.it/2017/09/21/google-acquisizione-personale-htc/ L’insolito accordo porterà circa duemila persone alla divisione hardware di Google per progettare nuovi smartphone Android Considerazioni: Motorola era uno scherzo o una scommessa persa? In Italia la sezione “ricerca e sviluppo” è tendenzialmente snobbata, da noi si pagano… Continua a leggere Google ha comprato il personale di HTC per 1,1 miliardi di dollari

Apple e i suoi fedeli – Massimo Mantellini

Potremo ovviamente imputarli (loro e noi con loro) di qualunque malefatta; litigo io per primo ogni giorno con mia figlia il cui sguardo è per troppe ore al giorno assorto dentro lo schermo del suo iPhone, ma se saremo onesti con noi stessi non potremo ignorare il ruolo culturale e di relazione che quegli oggetti… Continua a leggere Apple e i suoi fedeli – Massimo Mantellini