Categoria: media

Italia razzista?

di Marcello, su un tema che mi sta a cuore…

H

In a Moment of Hope, Haiti Is Plunged Again into Despair
Resident walk next to a dead body after an earthquake in Port-au-Prince, Haiti.
Photo by Carlos Barria / Reuters – appeared on Time.com at:

In a Moment of Hope, Haiti Is Plunged Again into Despair – TIME.

Più di 100000 morti.
Silenzio.

della diffusione

qui mi chiedevo  cosa potesse comportare in termini di visibilità l’importare nelle note di facebook il feed del blog

ultimamente gli accessi al blog sono aumentati, non so se sia per via di quel segreto di zio bonino, ma lo è nonostante facebook

e comunque sia, da due giorni ho smesso di importarlo nelle note e ho adottato networkedblogs – strumento che già utilizzavo ma non come prioritario – per pubblicare sulla bacheca, che al di là di tutto rende una maggiore consapevolezza del contesto in cui il post è stato pubblicato (in facebook a volte è spiacevole l’appiattimento dei contenuti rispetto alla forma di pubblicazione, fenomeno che fa sublimare i contesti e rompe i legami tra i pezzi che nella mente dell’autore in realtà spesso hanno un filo logico invisibile che li lega tra loro, come se fossero pezzi di un racconto).

na

https://videopress.com/v/UtUBN0jk

basterds

è un film “notevole“, non sarà da oscar ma
è tarantino, ma è anche un tentativo originale di riscrivere un pezzetto di storia

visto in lingua originale (coi sottotitoli in italiano), poi, significa vedere un film con 3/4 lingue muoversi come nella realtà, in un interpretato molto realistico e spesso adrenalinico
difficilmente mi è capitato di vedere qualcosa a cavallo tra una favoletta verosimile e un film dove le emozioni ti avvolgano così

un gran bel prodotto finito, imho

punto pienopunto pienopunto pienopunto pienopunto pieno

landa ghedini separati alla nascita

I Sì e i No per Cambiare l'Italia [Marino]

cineLatest

tre cose ho visto, dopo tante settimane di astinenza dal cinema, una così così, l’altra di nicchia, e l’ultima un’americanata senza capo nè coda

10052009021 san valentino di sangue 3d
film “splatter” un po’ prevedibile e un po’ all’acqua di rose, alla fine l’unica cosa che noti sono gli effetti 3d (splatter) attraverso gli occhialini

star trek – il futuro ha inizio
una chicca per nostalgici, forse nulla di trascendentale o di epocale, ma non è solo una collezione di citazioni
è qualcosa che per gli appassionati del genere costituisce un massaggino romantico al cuore

angeli e demoni
se con il codice da vinci dal cinema uscivi  esclamando “che americanata!“, con questo aggiungi che “… che solenne cavolata!
certo, il marketing, la curiosità e forse la noia hanno spinto contro l’intuito personale, ma certo prima di stroncarlo era necessario vederlo
imbarazzante.

notizie laiche iberiche

La decisione del governo Zapatero per arginare il ricorso agli aborti
specie da parte di minorenni. “Per scoraggiarne l’abuso costerà 20 euro”

Spagna, la pillola del giorno dopo
si potrà acquistare senza ricetta

Spagna, la pillola del giorno dopo si potrà acquistare senza ricetta

Il ministro Trinidad Jimenez

MADRID – Le farmacie spagnole venderanno liberamente la pillola del giorno dopo, senza più l’obbligo di presentazione di ricetta medica: la decisione è stata annunciata dal ministro della Sanità Trinidad Jimenez e da quello per l’Uguaglianza Bibiana Aido, in una conferenza stampa congiunta.

Oracle and Sun

oracle press overload

Diciamo che è una di quelle notizie che ti immagini da anni (e che non scrivi come queste previsioni ciccate :D).
Soprattutto dopo che hai lavorato su Oracle, in Java e su Solaris, e poi su MySQL (che è stata acquisita da Sun poco più di un anno fa).

Sono scenari che ti immagini anche abbastanza naturali, l’alleanza tecnologica e strategica tra le due corporation è decennale; addirittura il motore di Oracle ha dei pezzi in Java, e anche i consulenti Oracle ricordo che spingevano molto per l’installazione del loro database su piattaforme Sun-based (motivazioni sia strategiche che di design architetturale).

I rumors di acquisizione della Sun da parte di IBM erano dunque poco più che gossip buono per sviare l’attenzione?

Secondo me non c’è un reale “pericolo” per il futuro di MySql (di cui l’engine più diffuso, InnoDb, è tra le altre cose brevettato e sviluppato da una società del gruppo Oracle), ma probabilmente coglieranno l’occasione per rimodulare l’offerta dei database server e dei servizi di consulenza (mi auguro), a tutto vantaggio di un ampio mercato che va dal piccolo sviluppatore indipendente su piattaforme libere LAMP fino alla corporation.

[MSF] Zimbabwe: una testimonianza da Harare

Parla Vittorio Varisco, logista, appena rientrato dal Paese africano

17/12/2008

“La situazione in Zimbabwe è difficile” – dice Vittorio Varisco, logista di Medici Senza Frontiere in Zimbabwe, appena rientrato dal Paese. “Purtroppo l’epidemia è scoppiata alla fine della stagione delle piogge, e nel breve termine non migliorerà sicuramente”. <>

———————————————————————–

Zimbabwe, epidemia di colera senza precedenti

MSF lancia un appello ai donatori per fronteggiare l’emergenza e cura 11mila persone in una delle peggiori epidemie degli ultimi anni

12/12/2008

Harare / Roma – In quella che è la peggiore epidemia di colera in Zimbabwe da parecchi anni, Medici Senza Frontiere (MSF) ha già visitato oltre 11mila pazienti e ha aperto decine di centri di trattamento del colera in tutto il paese. Sono stati registrati casi di colera in quasi tutte le province. Sono oltre 500 gli operatori internazionali e locali di MSF impegnati a identificare e curare i pazienti.

ciao

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: