caterina

Fissami

Cate – Originally uploaded by sbarrax

200ml

conservo, sul vecchio telefono, il messaggino sms in cui laura, ancora in ospedale, mi comunica che finalmente caterina ha mangiato 40ml ora si pappa 200 ml per quattro pasti al giorno, e sta iniziando a provare nuovi sapori, come la frutta (grattata e qualche omogeneizzato)

wunderbar

Le vacanze a Riva son state una sorpresa di relax vento e buon cibo Le prime vacanze con la bimba, che veniva fermata dai tanti tedeschi e ammirata con un wunderbar che le prime volte scambiavo per un’ altra parola… Gli stereotipi sulla vacanza al lago tipica dei vecchi non valgono per Riva,dove gli sport… Continua a leggere wunderbar

gimme the night

che pensi, ma non aveva iniziato a saltare il pasto notturno? E ti ritrovi sia all’una che alle cinque a guardarla in faccia nell’attesa che abbia finito di digerire =)

i passettini

è presto per vedere la mia bimba camminare ma sta già molto bene in piedi, gambe dritte, forti… sembra quasi di vederla in piedi le faccio parecchie foto, anche perché rivederla appena nata e confrontarla con adesso, beh, c’è una differenza abissale, roba da non ricordarsi neanche più fra due settimane ce ne andiamo un… Continua a leggere i passettini

ventisette, ventotto, uno, due

oggi è il primo anniversario di matrimonio

e domani caterina fa due mesi …

Donne

Le donne della mia vita Giorno per giorno

videodedica

dell'arrivo

a parte il leggero arretrato di sonno (trenta ore che sono in piedi) a parte le ostetriche dell’ospedale di lodi, pazienti brave e che spiegano al meglio anche a te, povero padre “profano” cosa stia succedendo mentre sei lì in sala parto a guardare lo spettacolo della vita, ma soprattutto aiutano la madre a portare… Continua a leggere dell'arrivo

Caterina

è nata stamattina a Lodi 😉 pesa poco più di due chili e sta bene

la Dolce attesa

l’attesa ha già i profumi di maggio li ho sentiti nell’aria mentre tornavo a casa da lodi certo, caterina non nascerà a maggio come previsto, ma un po’ prima ma i profumi – quelli di maggio – ci sono già, portati in giro da un venticello un po’ troppo fresco per permetterti di dimenticarti a… Continua a leggere la Dolce attesa