Tag: televisione

soldatini

ieri, complice il raffreddato e umidiccio stato di (non)salute, ho visto troppa televisione, rispetto ai miei standard
e vedere due ministri che fanno i razionali, quasi carini e quasi condivisibili, nella “tana del nemico” (si sa, le trasmissioni di raitre sono sinistre e antigovernative, nonostante siano i cittadini a pagarle <…>)
ti può fare quasi tenerezza, poi riattacchi il cervello quando il muco lascia accendere i neuroni, e ci rifletti su
su angelino alfano che ci ripete fino alla nausea che questa riforma della giustizia non è altro che una normalizzazione rispetto agli altri paesi europei
su mariastar gelmini che ci ripete fino alla nausea che non si tratta di tagli ma di riduzione degli sprechi (“riduzione che ha liberato risorse per …”)

per carità, ci sarà sicuramente del vero in quanto detto dai ministri, ma dal momento che in quasi sedici anni di governi berlusconiani di rivoluzioni liberali e grandi riforme, tanto è stato promesso e ben poco è stato fatto, sono alquanto scettico su quanto detto da questi diligenti e ragionanti soldatini

degli spot

in mezzo al mare di una fantasia calante, trovo uno pseudomachismo della bmw motorrad che fa mangiare il fango agli altri, sulla falsa riga dell’esagerato e anacronistico brum-brum della abarth che sfodera cavalli e inquinamento

qualcuno, in vena di patriottismo stravagante per questo paese, storse il naso e ruppe le palle per la pubblicità sorelle d’italia di calzedonia, ma ora non ho sentito alcuna rimostranza dei leghisti per il va pensiero modificato dalla mediobanca… bah, si vede che sono troppo impegnati a promuovere il figlio di bossi per le regionali

e che dire di un c. de sica (ma suo papà si rivolterà nella tomba?) che prima fa lo sbruffone con le giovani lavoratrici di un’autofficina, va a fare il pirla in montagna, e manda a quel paese il cameriere di un ristorante con un gesto volgare e poco guardabile

la lagna della cagna

a proposito di televisione, coglievo l’ironia della sorte, nella combinazione di alcuni significati magari accoppiati non volontariamente…

passa assai lo spot di un’automobile marchiata come una radio italiana, con in sottofondo un tormentone pop-stressante contemporaneo, di cui gli itaGliani – i più – ignorano il testo

nella lagna stiracchiata, christina aguilera dice che in certi giorni si sente una gran “cagna” (o puttana, l’accezione è la medesima), e altri giorni si sente una super ragazza, là pronta a salvare il mondo…

è altrettanto vero che bitch, come verbo, significa pure “lagnarsi“, “lamentarsi“, e nulla è più azzeccato per un tale tormento di suoni e rumori

tivvù

stasera, dopo circa tre settimane, ho acceso la televisione in casa mia per un utilizzo di diverso da wii o visione dvd/divx (vedere ris5…)
diciamo che avevo bisogno di un flusso da osservare passivamente senza troppa attenzione, per accompagnare una serata di stiratura e faccende domestiche

non posso ignorare che attorno a me ci sia il solito can-can scatenato dai soliti reality-show o pseudotali
ciò che poi un po’ stupisce, un po’ frustra (come osservava qui hoshimem), è che anche la sfera2.0 sbavi e debordi parlando in continuazione di questi pacchetti mediatici da business

sorrido (da 8 anni) amaramente quando sento parlare di questi pacchetti televisivi come “fenomeno sociale”, dal momento che il fenomeno sociale vero è l’assoluta resa della propria capacità di decidere cosa seguire e cosa scartare

il fenomeno più che sociale è commerciale, ma non si dice, perchè inneschi solo reazioni scocciate come quando di parla del berlusconismo
il beverone multimediale dai risvolti morbosi è bipartisan, non ha colori o ideologie, conquista tutti come il mcdonald’s

anche persone che masticano comunicazione tutti i giorni e probabilmente leggono e generano quotidianamente contenuti “originali” sulla Rete, non si esimono mai dal partecipare, come spettatori o a volte commentatori, di questa continua farsa

quale web è quello che fa da ripetitore a quegli spettacoli precotti e liofilizzati che endemol-et-similia ci propinano?
bah.

identikit del rampollo padano

si può fare con alcune parole chiave… prese singolarmente significano poco, magari, ma provate a metterle insieme e shakerare
. calcio . golf . studio+aperto . SUV . bmw . sky . mantenuto . ibiza . televisione . abbronzatura . disimpegno . dimenticanza . gossip . soldi+facili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: