Tag: luglio

wunderbar

Le vacanze a Riva son state una sorpresa di relax vento e buon cibo
Le prime vacanze con la bimba, che veniva fermata dai tanti tedeschi e ammirata con un wunderbar che le prime volte scambiavo per un’ altra parola…
Gli stereotipi sulla vacanza al lago tipica dei vecchi non valgono per Riva,dove gli sport legati al vento la fanno da padrone
doppio palo Riva del Garda le vele a Riva DSC_8985 DSC_8963 DSC_8975

luglio sei finito

mattina del 31 luglio

nella bassa si sa, siamo più pacati…
invece salendo verso lodi, scopro che stanotte è successo un bel quarantotto
ponteggi caduti, alberi sradicati, tegole scoperchiate…

mattina del 31 luglio mattina del 31 luglio

ovviamente, neanche da dire, il panorama del servizio ferroviario era desolante
(c’era ad esempio un mantova con oltre ottanta minuti di ritardo)

ora il cielo è terso
e sta finendo luglio, mese altalenante di umori e percezioni, sicuramente intenso.

-------------- Edit -----------------

@lodi

tanto per capire cosa è successo, in questo articolo su corriere.it :

Anche su Lodi si è abbattuto il maltempo, a tal punto che il Comune ha deciso di chiedere lo stato di calamità naturale e lo stanziamento dei fondi straordinari per far fronte ai danni che, secondo una prima stima, superano il milione di euro. In particolare, l’amministrazione segnala tre autobus e uno scuolabus danneggiati, ampie porzioni di tetto di alcune abitazioni divelte e il crollo di un ponteggio di cinque piani. Il forte vento, che ha sfiorato i 70 chilometri orari, ha sradicato numerosi alberi, tra i quali un pioppo bianco secolare e un cedro del Libano.

@ lodi @ lodi

cammino

Meraner Laubenspeck

cammino nel sole e nelle nuvole di un tirolo sempre capace di fondere in me la memoria e la gioia del presente
DSC_4745.JPG
qualcosa che è agrodolce sulla passeggiate d’estate di merano, fragorosa di fiori e di passirio

qualcosa che sa di odori di campagna e prospettive di cime, dall’alto di vellau

qualcosa che profuma di infanzia e di nuova vita, componendo l’essenza delle tappe importanti del mio cammino

c’è tanto da camminare e tornare su questi passi, mi dà la forza, per farne di nuovi e ancora più importanti

certo, il giorno dopo tornare nel padano ufficio è una cosa che ti aliena,
ti fa capire che certi luoghi sono più importanti e piacevoli, di quelli afosi e abitudinari e disordinati

stasera pedalerò magari lento verso un dolce riaffacciarmi alla routine, sfruttando le ali di zanzare e vicini sconosciuti che si affacciano in questo quartiere che sta pian piano crescendo…

(ho anche voglia di creare un blog nuovo, di scrittura, magari anonimo, magari chissà)

colori di innsbruck

DSC_4934.JPG DSC_4977.JPG
DSC_4939.JPG DSC_4972.JPG

Par Tenza

soffro di un’apatia cronica condita da ubriachezza mentale (senza aver assunto minimamente alcoolici)

la capacità di concentrazione è assente o ridotta a qualche illuminato picco sporadico

passerò il week-end in montagna (sopra lagundo), sperando che il tempo sia clemente

hack camp 2008

dal post “Hack Camp 2008 – 14/19 Luglio a Lignano Pineta” (di Davide Tommasin):

ALP – Aquileia Linux Project è lieto di annunciare la prima edizione dell’ Hack Camp grazie alla collaborazione organizzativa del Musicheart Club Drugstore di Lignano Pineta.

L’ Hack Camp è un evento compreso nel progetto Lignano per i giovani partocinato dalla Regione Friuli Venezia Giulia.

Lo Staff organizzatore nelle figure di Matteo Cisilino, Davide Tommasin e Fabio Maddaleni, comunica che l’ Hack Camp avrà luogo dal 14 al 19 luglio presso il circolo Drugstore.

L’ Hack Camp darà spazio ad ospiti come Richard Stallman, Cristian Biasco, Sebastiano Mestre, Giorgio Jannis, Matteo Cisilino.

Perchè un Hack Camp? Perchè si parlerà principalmente di temi legati all’ etica, al sociale ed alle potenzialità dal lato anche tecnico del Free Software nelle sue infinite sfacettature in diversi ambiti, quello privato, ma anche quello professionale come per esempio nella Pubblica Amministrazione e nelle scuole.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: