considerazioni

linkedin-new-reaction-icons

Dissenso Vietato

Da questo post visto su LinkedIn riemerge prepotente la visione di questa società votata al consenso in cui critiche e dissenso sono viste come “seccature” Sui social network non esiste il “dislike“, esistono varie gradazioni di consenso, al massimo esiste il dubbio. Sul gigante dei social network poi ci sono delle reazioni che coinvolgono le… Continua a leggere Dissenso Vietato

Cloud Conference 2014

Uno speech può interessare per l’abilità del relatore di intrigare e/o tener vivo l’interesse della platea, piuttosto per il carattere innovativo degli argomenti trattati, o ancora perché – in caso di seminario – si prende un argomento e se ne implementa davanti a tutti un esempio, sia esso un’installazione o del codice di esempio. Queste… Continua a leggere Cloud Conference 2014

L’anti-leader

Civati non è uno pseudo-leader ma un semplice punto di riferimento di una galassia delusa, sconfortata e alla ricerca d’identità. Quando sei alla ricerca di un’identità è facile seguire le orme di un leader forte, di uno che ti dice cosa fare. Siamo maestri in questo. Civati invece ci propone di aderire ad un progetto… Continua a leggere L’anti-leader

il caricamento pigro

Ricordo dei blog di personaggi curiosi, ex-colleghi, che scrivevano due righe anche solo per dire di aver trovato la mirabolante patch per la vulnerabilità xyz di microsoft sql server o che il tal servizio quando si impianta si può riavviare solo andando nel registry di windows, magari compiendo due giravolte, alluci incrociati e una danza… Continua a leggere il caricamento pigro

FM on smartphones

oggi per coprire il buco FM che si ha in metro ho usato tuneIn ma solo per coprire quel buco, visto che la tuneIn salta abbastanza se mi metto a usare altre app che fanno traffico (tipo foursquare, nel mio caso) mi spiace per tutto quelli che pensano che la radio FM sia una funzionalità… Continua a leggere FM on smartphones

crac

Qui dice: (…) la vittoria di Pisapia a Milano non è il successo di una visione alternativa, di una nuova classe dirigente, di un’idea diversa di società moderna e rivolta al futuro (o anche solo al presente). La sconfitta è certamente di Berlusconi, ma il dato interessante e specifico di Milano è un altro: la… Continua a leggere crac

Vincenzo Ceretti è il nuovo sindaco di Codogno!

Con 3.253 voti, e il 37,41% di preferenze, Vincenzo Ceretti è il nuovo sindaco di Codogno!. via Vincenzo Ceretti Sindaco » Archive » Vincenzo Ceretti è il nuovo sindaco di Codogno! Qualche considerazione Degli 11 consiglieri eletti, solo 2 sono del pd, 7 non sono tesserati di alcun partito, 4 sono le donne: mi fa… Continua a leggere Vincenzo Ceretti è il nuovo sindaco di Codogno!

L'abolizione formale del «Lei»

Non fosse una provocazione è proprio una proposta che deriva dal linguaggio e arriva ai rapporti personali In inglese non esiste più la differenza arcaica tra il voi e il tu oggi fusi in un democratico “you” esiste il rispetto che si evince dal comportamento dalla misura degli accenti e delle parole e delle proposizioni… Continua a leggere L'abolizione formale del «Lei»

del web

qualche tempo fa mi veniva voglia di sbottare contro la menata di turno, ovvero l’ennesima pubblicità gratuita fatta a wired per l’ennesimo articolo volto a far parlare e a vendere un prodotto cartaceo ormai alla frutta… e poi per fortuna ho perso anche la voglia anche perché il “visionario” si è sciolto come ghiacciolo al… Continua a leggere del web

Robben de matt

in tempi non sospetti pronosticai che l’olanda vincesse i mondiali, e diciamo che l’aver sbattuto fuori il brasile aiuta a realizzare questo pronostico ma ve l’immaginate Mandela che consegna la coppa proprio ai quei boeri che soggiogavano gli indigeni sotto l’apartheid? (quanto meno avrebbe un forte impatto simbolico) {cambiando discorso} bondi è proprio sciapo come… Continua a leggere Robben de matt

conti alla rovescia

mancano dieci giorni alle regionali, e abbiamo fatto un gran bel lavoro di squadra e… di piazza ma. molto più importante, mancano due mesi all’arrivo di Caterina, e siamo abbastanza pronti e dal punto di vista psicologico un po’ impazienti, e dal punto di vista dei materiali, abbastanza “equipaggiati” cito le parole di un amico:… Continua a leggere conti alla rovescia