considerazioni

Robben de matt

in tempi non sospetti pronosticai che l’olanda vincesse i mondiali, e diciamo che l’aver sbattuto fuori il brasile aiuta a realizzare questo pronostico ma ve l’immaginate Mandela che consegna la coppa proprio ai quei boeri che soggiogavano gli indigeni sotto l’apartheid? (quanto meno avrebbe un forte impatto simbolico) {cambiando discorso} bondi è proprio sciapo come… Continua a leggere Robben de matt

conti alla rovescia

mancano dieci giorni alle regionali, e abbiamo fatto un gran bel lavoro di squadra e… di piazza ma. molto più importante, mancano due mesi all’arrivo di Caterina, e siamo abbastanza pronti e dal punto di vista psicologico un po’ impazienti, e dal punto di vista dei materiali, abbastanza “equipaggiati” cito le parole di un amico:… Continua a leggere conti alla rovescia

sensi unico alternato

<…> Ma fallimentare si è rivelata l’idea che bastava mettere al posto dei vecchi partiti un “uomo solo al comando” riducendo a ben poco il ruolo dei parlamentari e la sovranità del Parlamento. È giusto non tornare indietro al pollaio delle mediazioni tra partiti e partitini. Condivido l’idea di un partito a “vocazione maggioritaria”. Ma… Continua a leggere sensi unico alternato

obiettivi, tentennamenti, convizioni

mi immagino un individuo dotato non solo di fede ma anche di convinzione, convinzione in una missione molto terrena, al servizio degli altri, come prete o missionario uno scopo, un ideale, una missione, dunque, sotto gli abiti e l’egida di un’istituzione, la chiesa, che non sempre e non in tutto fa e ha fatto scelte… Continua a leggere obiettivi, tentennamenti, convizioni

uno, nessuno, trecentomila (vedere viola)

piazza fomentata piazza urlante piazza viola. Partiti che se ne appropriano mediaticamente altri che la snobbano ufficialmente salvo smentirsi con alcune presenze. Una manifestazione di cittadini che mostrano il loro dissenso nei confronti del governo – anche se mancante di proposta politica – non può essere messa in secondo piano dal principale partito di opposizione.… Continua a leggere uno, nessuno, trecentomila (vedere viola)

briciole

lasciare indietro giorni e giorni di pensieri in background è un po’ come la favola di pollicino, che se non ti ricordi di lasciare le briciole per la strada mica ci riesci a ricostruire il percorso… le auto a gpl non producono ossigeno pubblicizzare un super-alcoolico e dire in fondo “bevi responsabilmente” mi puzza di… Continua a leggere briciole

dell'esperienza

ultimamente in diversi ambiti ho a che fare con persone le quali, invocando la loro esperienza, si arrogano il diritto di fare cose di cui non sono capaci, e i risultati lo dimostrano a una di queste ho risposto “puoi anche venirmi a dire che hai anni di esperienza a pilotare un deltaplano, ma non… Continua a leggere dell'esperienza

Fotografia di un'Italia

Al di là di quelle che è il clima elettorale, penso non faccia mai male ribadire che non sono questioni strettamente politiche quelle sul tavolo di ogni discussione che riguarda il Sig.B. Un paese in cui si parla sempre e soltanto di lui, non della politica, non delle cose da fare, di quelle fatte, di… Continua a leggere Fotografia di un'Italia